Spaghetti alla puttanesca


Oggi il tempo è brutto, vento forte tra le colline e voglia di uscire zero.

Dovrò dare fondo alle riserve della dispensa. Et voilà, una delle passioni di mio marito, gli spaghetti alla puttanesca (se vuoi farlo felice basta cucinare spaghetti, bucatini e linguine….così non sbaglio mai)

Ingredienti (x 4 persone):

400 gr di spaghetti trafilati al bronzo

250 gr passata pomodoro o pomodori spellati

5/6 acciughe dessalate o in olio

1 cucchiaio di capperi

200 gr di olive nere denocciolate (intere o tagliate a rondelle)

2 spicchi di aglio incamiciati, olio EVO, peperoncino rosso

Preparazione:

Mettere in padella ampia: l’olio, l’aglio e le acciughe. Appena l’aglio imbiondisce, unire le olive snocciolate, i capperi e i pomodori (o la passata) e il peperoncino. Insaporire la salsetta per pochi secondi, mescolando a calore alto. Cuocere intanto gli spaghetti, in abbondante acqua salata per 3 minuti. Finché sono molto al dente raccogliere gli spaghetti con una pinza e passarli nella padella con la salsa, farli “risottare”  2/3 minuti nella salsa aggiungendo un poco di acqua di cottura degli spaghetti , questo perché gli spaghetti prendano bene il sugo. Servirli al dente.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.