Pici toscani alle seppie e bottarga di muggine


Ingredienti (x 4 persone)

  • 400 gr. di pici toscani secchi
  • 2 cucchiaini di bottarga di muggine in polvere
  • 200 gr. di seppie spellate e pulite
  • erba cipollina
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • 1 bicchiere di vino bianco

Tempo: 30 minuti

Procedimento:

Mettete sul fuoco un tegame di acqua a bollire.

In una padella mettete l’aglio affettato sottilmente in olio evo a scaldarsi e Intanto tagliate le seppioline a pezzettini piccoli. Appena comincia a soffriggere aggiungete le seppie, dopo un paio di minuti sfumate con il vino bianco.

Appena l’acqua bolle versate la pasta (ricordate che i pici sono grossi e impiegano circa 20/25 minuti a cuocersi).

Tagliate a piccoli pezzi l’erba cipollina avendo cura di tenerne qualche filo da parte per decorazione. Incorporate l’erba cipollina alla seppie e aggiungete 1 cucchiaino di bottarga nella salsa insieme ad un piccolo mestolo dell’acqua della pasta (così che facciamo un sughetto cremoso grazie all’amido rilasciato nell’acqua)

Voltate i pici scolati nellla padella col sugo, saltate 3/4 volte e servite decorando con l’altro cucchiaio di bottarga rimasta e l’erba cipollina.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.